Fiducia in sé stessi, come renderla solida

0

fiducia

La fiducia in sé stessi è importantissima, ma sappiamo davvero su che cosa essa sia basata?

La fiducia in sé stessi ci permette di fare tutto ciò che facciamo nella vita.E’ grazie ad essa che siamo in grado di affrontare le prove di ogni giorno e continuare a crescere. Tuttavia non sempre siamo consapevoli di quali siano le basi su cui essa si fonda.

In un recente studio, è stato dimostrata la differenza fra una fiducia in sé stessi basata sull’esterno, su ciò che gli altri pensano di noi come sulla nostra esteriorità rispetto ad una fiducia basata sui nostri valori o ideali.

La ricerca ha mostrato notevoli differenze: chi basa la propria autostima su delle fonti esterne come l’apparenza, l’approvazione degli altri o anche i propri risultati scolastici, riporta livelli più alti di stress, rabbia, problemi a scuola, relazioni conflittuali, oltre ad un uso maggiore di droghe e alcool. Inoltre la fiducia in sé stessi basata sull’esterno è legata anche ad una presenza più elevata di disturbi alimentari.

Lo studio, condotto su circa 600 studenti, ha evidenziato invece che la fiducia in sé stessi e più in generale l’autostima, basate su fonti interne come l’essere una persona virtuosa o seguire degli ideali, è tipica di persone meno stressate, che riescono meglio nella vita senza dover ricorrere alla dipendenza da droga e alcool.

Le persone che riescono a fare riferimento a sé stesse, ai propri ideali, focalizzandosi non tanto sull’ottenere grandi risultati ma sui valori della propria vita, sono quelle che poi paradossalmente riescono a raggiungere i risultati migliori.

Anche quest’aspetto è stato evidenziato dallo studio. Nel primo gruppo di studenti che basavano la propria fiducia in sé stessi sull’esterno passavano in media molte più ore a studiare, con livelli di ansia maggiori, trovandosi spesso in conflitto con gli insegnanti e poi, alla fine, ottenendo dei voti peggiori degli studenti dell’altro gruppo.

Chi invece riusciva a riporre la propria autostima su ciò che sapeva di essere a prescindere da cosa faceva, sulla consapevolezza di sé e in generale sul proprio valore, risultava poi essere una persona più tranquilla, capace di affrontare con maggiore successo le stesse prove, mantenendo livelli di benessere più elevati.

Share.

About Author

Leave A Reply