Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole

0

‘Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole’ è l’iniziativa promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca attraverso la Direzione Generale per lo Studente e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – attraverso il Centro per il libro e la lettura, che ogni anno, a fine ottobre, coinvolge le scuole italiane di ogni ordine e grado, sia sul territorio nazionale che all’estero.

L’iniziativa intende promuovere la lettura tra gli studenti, invitando tutti gli Istituti scolastici ad inserire, nelle proprie attività educative e formative, dei momenti da dedicare alla lettura ad alta voce, considerata strumento fondamentale per la crescita emozionale e cognitiva dello studente.

L’ultima edizione,  che si è svolta dal 23 al 28 ottobre 2017,  ha VISTO GRANDE IMPEGNO da parte dell’associazione  L’Albero delle…Idee di Cava de’ Tirreni, che da  anni promuove la lettura ad alta voce fin dalla più tenera età. Lettori volontari dell’associazione hanno infatti girato, ogni giorno,   per diverse scuole della città, impegnando più di 1000 alunni in letture animate e laboratori.  Sono stati coinvolti in particolar modo i bambini della scuola dell’Infanzia, quindi fascia d’età 2 ½ -5 anni, che hanno  partecipato con grande entusiasmo .

“Obiettivo di Libriamoci è quello di avvicinare il bambino/ragazzo alla lettura, in una modalità aperta, slegata dal programma di studio. Perché è una nostra responsabilità  quella di leggere  ad alta voce ai bambini e ai ragazzi; leggere cose che possano apprezzare, dare voce alle parole scritte in maniera interessante e coinvolgente contribuisce a far nascere in loro il desiderio di leggere autonomamente. Il tempo della lettura ad alta voce è il tempo dell’immaginazione, il tempo senza telefonino, quando tutte le distrazioni sono messe da parte.”

L’associazione L’Albero delle…Idee è un’associazione socio-assistenziale che è stata fondata con l’obiettivo di realizzare Progetti di promozione sociale e culturale, principalmente a scopo educativo e preventivo, per bambini, adolescenti, genitori ed adulti in genere.

Gli obiettivi specifici:

– stimolare l’EDUCAZIONE, intesa come “tirare fuori” tutte le potenzialità per favorire uno sviluppo armonico e sano della personalità;

– individuare bambini a rischio;

–  favorire l’integrazione e l’inclusione sociale.

Tra i progetti realizzati e ancora attivi ricordiamo  Doposcuola Specializzato per bambini con difficoltà e disturbi dell’apprendimento, con problemi di tipo cognitivo, dell’attenzione, comportamentale, ecc. ; Leggere…per crescere insieme , Progetto di educazione/promozione alla/della lettura per bambini dai 18 mesi in su;  Giocare per crescere, corso di attività ludico motoria per bambini 3-5 anni;  e poi Corsi di Teatro, di Musica, Giocare con l’Arte, Laboratori di Argilla  , di pasticceria, di bricolage, di riciclo creativo.

Sabato 11 Novembre è partito con grande successo  un nuovo progetto di lettura animata “Le Storie di mamma Lella”, un ciclo di incontri pensato non solo per i bambini ma anche per le mamme! Un progetto ideato da mamme ,con competenza ed esperienza nel settore pedagogico e della letteratura per l’infanzia, per le mamme.

Il libro diventa il mezzo per trattare temi delicati e importanti nella vita dei nostri figli:  la paura dell’abbandono, i primi giorni di scuola, la Rabbia, l’Educazione affettiva ed emotiva, le prime esperienze di relazione con i pari, i capricci, i personaggi amati e quelli odiati, i colori, i maschietti e le femminucce, ecc. ecc. Quale mezzo migliore di un albo illustrato e di un buon libro per parlarne? Occasione di condivisione, di dialogo e di confronto,  a seguire si creerà con i propri figli.

Ritorneremo a casa più sereni e consapevoli del fatto che si diventa genitori pian piano, Si CRESCE INSIEME AI PROPRI FIGLI!

I bambini si avvicinano alla lettura e ai libri, le mamme si confrontano su problemi comuni, così si sentono meno sole e meno inadatte.

Info e whatsapp 320 85 77 626, fb L’albero delle Idee

Share.

About Author

Comments are closed.