Messaggi del sindaco – CAVA E’…CULTURA: LA SOSTANZA DEI SOGNI

0

CAVA E’…CULTURA
LA SOSTANZA DEI SOGNI
Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere
ovvero
Shakespeare in Lab
viaggio attraverso l’opera di William Shakespeare

Domenica 1 Marzo 2020, ore 19.30 e in replica, Lunedì 2, ore 20.00. Auditorium F. De Filippis – I.I.S. Vanvitelli – Della Corte
v.le prol.Marconi, Cava de’ Tirreni

presentato dal

Gruppo Teatrale TEMPRART
4°spettacolo (3° in abbonamento) della
XIX Rassegna Teatrale AUTUNNO CAVESE 2019 e Oltre

ideazione, testo e regia
Renata Fusco

Interpreti
Giuliana Carbone, Gabriele Casale, Luciana Polacco
Antonietta Calvanese, Gerardo Senatore, Manuela Pannullo,
Martina Cicco, Francesco Savino.

Assistenza alla regia
Giuliana Carbone

progetto grafico: Alberto Fusco; collaborazione all’allestimento: Maurizio Della Rocca
direzione di sala: Francesco Cuoco; luci e fonica: Franco Sorrentino
trasporto e allestimento: Franchino Fausto, Felice Giordano; costumi: ReArt

Posti numerati
Biglietto unico: €11.00; Ridotto ragazzi (fino a 12 anni) €9.00;
Ridotto gruppi (almeno 10 persone): €9.00 a persona; Abbonamenti: 5 spettacoli, €45
Prevendita biglietti, programma completo presso CARTOLERIA TIRRENA
Corso Mazzini, 89, Cava de’ Tirreni (SA), Tel. 089 464868 – email: cartoleria@tipografia.tirrena.com
Informazioni: 328 4739527 – Mail: temprart@gmail.com, artetempra@gmail.com

Il testo, nato nel 2015, da una sperimentazione collettiva sull’Autore condotta in laboratorio, donde il sottotitolo di Shakespeare in Lab, rappresenta il punto d’arrivo di un lavoro d’improvvisazione e di ricerca durato circa tre mesi. Un corso di studio attivo e sperimentale su personaggi, tematiche, struttura, stile dell’opera shekespeariana, sonetti compresi. Un lavoro che ha impegnato tutte le facoltà attoriali, interpretative e creative, sotto lo stimolo di aprire la propria conoscenza a confronti, accostamenti e sovrapposizioni di caratteri e personaggi, evidenziando, tra affinità e contraddizioni, l’unitarietà della produzione dell’Autore. Sintesi e sbocco di questo percorso di conoscenza, abilmente guidato da Renata Fusco, è lo spettacolo che qui si rappresenta. Teatro difficile, garante dell’equilibrio e dello stile, ma al tempo stesso fedele all’interpretazione innovativa, pur evitando ogni eccesso o facile arbitrio. Ruolo complesso quello della Regia, cui è affidato il compito di trasformare la diversità della materia e la molteplicità delle idee in una sorta d’individualismo collettivo che raggiunge l’equilibrio armonico della coralità. A salvaguardia di ogni eccesso, l’esecuzione è asciutta, essenziale, simbolica nella messinscena.

Fonte

Vuoi ricevere sul tuo smartpone notizie come questa ed essere sempre aggiornato su Cava de’ Tirreni? Attiva Gratis il Servizio Whatsapp o Scarica gratuitamente Cavasmart, la prima applicazione sulla città di Cava de’ Tirreni!

Se hai Android clicca quì!

Se hai Apple clicca quì!

Share.

About Author

Comments are closed.