Fonte: Pagina Facebook ufficiale Cavese 1919

#CaveseViterbese | La designazione arbitrale
Maria Sole Ferreri Caputi della sezione di Livorno – nella vita è ricercatrice alla fondazione Adapt e dottorande all’Università di Bergamo) è fresca di promozione in Lega Pro dalla CAN D, dopo cinque stagioni. Ha esordito quest’anno in campionato nel girone A l’8 Novembre arbitrando alla 9/a giornata Pro Patria-Pro Sesto (1-2); sempre nello stesso girone ha diretto: Lecco-Pergolettese (3-2) alla 12/a e Albinoleffe-Olbia (0-0) alla 14/a.
Le altre due gare dirette entrambe nel girone B sono state: Modena-Alma Juve Fano (2-0) alla 16/a e Imolese-Matelica (2-0) alla 19/a. Mai dirette gare nel girone C.
La Ferreri Caputi è uno degli arbitri sotto la media per lo sventolio dei cartellini gialli; infatti, complessivamente, sono stati 19, ossia quasi 4 a partita (3,8). Altro record è che nelle gare finora dirette non ha estratto ancora un cartellino rosso e neppure assegnato un calcio di rigore.
Nei risultati scaturiti dalla sua direzione il segno “1” è uscito 3 volte, mentre una sola volta sia il segno “X” sia il segno “2”.Non ci sono precedenti con gli Aquilotti per la terna arbitrale designata.
CURIOSITÀ – La Cavese è stata diretta per la prima volta da una donna in serie D nella stagione 2012-2013 da Valentina Garoffolo quando i bleufoncé impattarono 1-1 a Ragusa alla 31/a giornata.
La seconda volta, sempre fuori casa e in Serie D, nella stagione 2016/17, da Ilaria Bianchini: panultima di campionato e metelliani sconfitti 1-0 dal Gladiator.

Per migliorare il servizio di comunicazione Cavese News passa su Telegram Iscriviti al nostro canale cliccando sul link https://bit.ly/3jBjloW Sarai sempre aggiornato su tutte le novità della tua Squadra del cuore



Scarica GRATIS l’app per ANDROID

Scarica GRATIS l’app per IOS

Ricevi GRATIS le notizie su WHATSAPP

Iscriviti GRATIS al nostro canale TELEGRAM

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Se pensi che questa notizia possa essere interessante, condividila!