Messaggi del sindaco – DISAGI PER I LAVORI DELLA VARIANTE

0

DISAGI PER I LAVORI DELLA VARIANTE

Come programmato sono iniziati stamattina, lunedì 14 gennaio, e dureranno fino al 19 gennaio, i lavori per il completamento definitivo della variante SP 360 di via Vitale che congiunge le frazioni di Pregiato e Sant’Anna.
Purtroppo si segnalano disagi alla viabilità e per i residenti, per la chiusura del tratto interessato dai lavori e per la mancata segnaletica, sia per quanto riguarda l’inizio dei lavori, che per i percorsi alternativi che non sono stati indicati. Un obbligo che spetta alla ditta appaltatrice, così come previsto dall’ordinanza del Settore viabilità e trasporti della Provincia di Salerno: “…all’impresa Nuova Logica Gestione e Progetti srl, affinché faccia adottare tutte le cautele a garanzia di sicurezza del traffico veicolare, facendo indicare preventivamente e con idonea segnaletica il percorso alterativo, conformemente a quanto previsto dal D. L.vo 285/92 nonché D.P.R. 16/12/92 n° 495 e successive modifiche ed integrazioni, lasciando sollevata questa Provincia, da ogni eventuale inadempienza”.
Sul posto sono dovuti intervenire gli agenti della Polizia Municipale, nelle more delle proprie competenze e nell’impossibilità di sostituirsi alla Polizia Provinciale, per cercare di limitare i disagi e informare sui percorsi alternativi. Alla ditta è stato chiesto di provvedere immediatamente a quanto di competenza, compreso personale cosiddetto “moviero” per indirizzare gli automobilisti.
“In ogni caso – afferma l’assessore alla Sicurezza e Mobilità, Giovanni Del Vecchio – ci scusiamo per i disagi, benché ci siamo subito mobilitati per cercare di dare il nostro aiuto, anche se la strada è di competenza provinciale”.

Fonte

Vuoi ricevere sul tuo smartpone notizie come questa ed essere sempre aggiornato su Cava de’ Tirreni? Attiva Gratis il Servizio Whatsapp o Scarica gratuitamente Cavasmart, la prima applicazione sulla città di Cava de’ Tirreni!

Se hai Android clicca quì!

 

Se hai Apple clicca quì!

Share.

About Author

Comments are closed.