La Polizia Locale cavese: altro colpo all’illegalità @Livio Trapanese

0
Foto Livio Trapanese

Foto Livio Trapanese

La Polizia Locale cavese: altro colpo all’illegalità

Il Corpo della Polizia Locale di Cava de’ Tirreni, costituito il 1827, in ossequio alle disposizione impartite dal Sindaco Vincenzo Servalli, che mantiene la delega alla Sicurezza ed alla Polizia Locale, durante la settimana scorsa, ha elevato 115 infrazioni al Codice della Strada, di cui: 2 per violazioni all’art. 142 – Controllo elettronico velocità – in via XXV Luglio (Località: San Giuseppe al Pozzo), i restanti si sostanziano in divieti di sosta.
Sono stati eseguiti 24 controlli ai fini annonari, quali occupazione di suolo pubblico (sedie e tavoli) e trasferimento sede di esercizi commerciali di vicinato, senza la constatazione di rilievi. È stato elevato 1 verbale ad un esercente il commercio di abbigliamento, nei pressi dell’ex cinema Metropol, per eccessiva diffusione musicale, udibile sin dall’altra parte di corso Umberto I.
Il Gruppo Volontario Comunale di Protezione Civile, unitamente all’Assistente Capo di Polizia Locale Matteo Senatore, ha effettuato costanti controlli nelle zone a rischio idrogeologico: Via Bagnara; Via Asproniata; Via Gaetano Infranzi; Via Petrellosa; Via San Martino; Via Petraro Santo Stefano, via Carmine D’Elia e Via Santi Quaranta, oltre i sottopassi di Via Gaudio Maiori e San Giuseppe al Pozzo.
La Sezione Polizia Ambientale e Degrado Urbano ha elevato 5 verbali per abbandono indiscriminato di rifiuti in Via Vittorio Veneto, Frazione di Croce e Passiano e via Rotolo, per un totale di €. 2.500,00 di sanzioni, oltre a 11 appostamenti sempre per abbandono indiscriminato rifiuti; controlli giornalieri presso la discarica della Località Cannetiello; 3 verbali per occupazione suolo da parte di pubblici esercizi, con l’applicazione della sanzione complessiva di €. 354,00. Ai pilieri del Parco Beethoven e della Banca dell’Emilia Romagna sono state defisse 6 locandine abusive, con l’applicazione della sanzione complessiva di €. 2.514,00.
Continuano i controlli di polizia stradale per il rilevamento della velocità dei veicoli, attraverso l’impiego della strumentazione elettronica AUTOVELOX, sia in via Delle Arti e Dei Mestieri e sia in via XXV Luglio.

Fonte: Livio Trapanese

Share.

About Author

Leave A Reply